Come risolvere problemi di pelle secca sul viso?

Ciao!

Le macchie di pelle secca sul viso non ci garantiscono un bell’aspetto. È la prova di come non conosciamo quale sia la skincare di cui abbiamo bisogno e di come la nostra pelle soffra. Nel frattempo, ci sono dei metodi semplici che vi permetteranno di eliminare queste imperfezioni. Dovete imparare tutto su di esse per avere un viso perfettamente liscio.

Come si formano le macchie di pelle secca e cosa significa?

Il peeling della pelle può essere sintomo di malattia (psoriasi, eczema, AD). Può anche essere un sintomo di allergie o irritazioni cutanee causate da cosmetici o vestiti. Tuttavia, la causa più comune è la mancanza di una corretta idratazione dell’organismo, una cattiva alimentazione, il trascorrere del tempo in stanze con aria condizionata. Se avete osservato sul vostro viso pelle screpolata, prima di saltarea conclusioni affrettate, rispondete a questo:

  • bevete abbastanza acqua?
  • mangiate cibi ricchi di grassi vegetali?
  • idratare la pelle?
  • utilizzate cosmetici che danneggiano la vostra pelle?
  • proteggete il vostro viso da fattori esterni?

Come trattare la pelle screpolata del viso?

  1. Non usate sapone o cosmetici con SLS e alcool per tutto il tempo in cui vi occuperete della pelle screpolata.
  2. Non usate l’acqua del rubinetto perché il cloro in esso contenuto può causare irritazioni.
  3. Rinunciate per il momento al fondotinta opacizzante, alla polvere, agli ombretti e ad altri cosmetici sciolti.
  4. Fare attenzione ai cosmetici a base di acidi.
  5. Potete eseguire un’esfoliazione delicata, ma solo di tanto in tanto.
  6. Dopo ogni lavaggio del viso usare un tonico o acqua alle erbe.
  7. Utilizzare burro di karité, vaselina, oli o cera d’api come idratante.
  8. Idratare la pelle ogni volta che ne ha bisogno.

La dieta per aiutare la pelle secca del viso

Se si include l’olio di lino e la giusta quantità di acqua nella dieta, ci si libera rapidamente della pelle secca. Basta bere circa 2 litri d’acqua e dopo ogni pasto 2 cucchiai di olio di lino. Inoltre, si dovrebbe limitare l’assunzione di alcolici. Sarebbe meglio arricchire la vostra dieta con noci, avocado, pesce, olio d’oliva, semi di lino e olio di colza.

Tag:, , , , , , ,

Articoli correlati

Articolo precedente Prossimo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 shares