Sai cosa c’è il quel che bevi? Acqua di acero

L’acqua di cocco e l’acqua di betulla – sicuramente ne hai sentito parlare. Ma forse non hai mai provato l’acqua d’acero. Se così fosse, è arrivato il momento di provarla! Presto capirai quanti benefici incredibili può darti, sia per l’altissima idratazione del corpo che per la velocità con cui spegne la sete. Quali sono gli altri benefici? Continua a leggere! 

Come si estrae l’acqua dagli alberi di acero?

L’acqua d’acero si estrae all’inizio della privamera dagli alberi che crescono in Quebec. La zona è completamente priva di inquinamento, pesticidi e fertilizzanti sintetici. La raccolta dell’acqua d’acero inizia quando il suolo è ancora coperto di neve, perchè questo è il momento in cui la linfa è migliore, perchè contiene un enorme quantità di vitamine e microelementi. E’ importante sottolineare che il processo di estrazione dell’acqua dall’albero non causa alcun danno alla pianta; l’albero continuerà a crescere indisturbato esattamente come prima dell’estrazione. La linfa di acero è un liquido trasparente, dolce ed appiccicoso che viene versato quindi in piccole bottiglie, non viene diluito in alcun modo, nè pastorizzato. Gli unici procedimenti a cui viene sottoposta l’acqua d’acero sono il filtraggio e la sterilizzazione, che permettono di ottenere acqua d’acero di migliore qualità

Quali sono i componenti chimici e le proprietà dell’acqua d’acero? 

L’acqua d’acero ha molte proprietà in comune con l’acqua di cocco. Contiene ccirca 50 sostanze nutritive, tra cui: vitamine del gruppo B, magnesio, ferro, calcio, fosforo, potassio e zinco. Non contiene glutine o conservanti ed non è geneticamente modificato. In più, l’acqua d’acero ha pochissime calorie, aiuta a diminuire la pressione sanguigna ed a regolare i livelli di glicemia.

Oltre a queste proprietà, l’acqua d’acero è utile per:

  • idratare
  • lenire le infiammazioni e l’acne
  • nautralizzare i radicali liberi
  • migliorare la condizione di pelle e capelli
  • rinvigorire e rigenerare il corpo

Lo sapevi che…

  1. L’acqua d’acero viene utilizzata per la preparazione dello sciroppo d’acero. Servono circa 40 litri di acqua d’acero, fatta bollire e ridotta, per produrre 1 litro di sciroppo.
  2. In alcuni paesi l’acqua d’acero è riconosciuta come bevanda medicinale che può influenzare posivamente anche il sistema osseo
  3. Puoi usare l’acqua d’acero sia come bevanda che come ingrediente per i tuoi piatti
  4. L’acqua d’acero è un ottimo sostituto per lo zucchero e per gli altri dolcificanti.
  5. Sei stanco perchè ti sei allenato molto in palestra? O magari ti stai riprendendo da una malattia? Bevi l’acqua d’acero per aiutare il tuo corpo a rigenerarsi in fretta grazie all’alta concentrazione di elettroliti.

Hai mai assaggiato l’acqua d’acero?

Tag:, , , ,

Articoli correlati

Articolo precedente Prossimo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 shares