Tre nemici della mia (e forse della vostra) pelle!

Dovete conoscere questi prodotti. Ieri, mi sono ripromessa che avrei scritto su di loro. Non mi riferisco a prodotti di bellezza che generalmente sono descritti sul blog. Oggi, daremo un’occhiata alla nostra dieta e il suo impatto sulla condizione e l’aspetto della pelle.

Conoscete i tre nemici della pelle ai quali dovete stare attente nella vostra dieta. La salute e la bellezza della pelle dipende di essi. Scoprite i prodotti con cui ho smesso. La mia pelle mi dava segnali, non le piacevano.

CAFFÉ

Il mio ruvido rapporto con il caffé é finito male. Quando ero ragazza, lo odiavo. Poi, mi sono innamorata del latte di un caffé vicino. Ora sono in terapia per superare il caffé;. lo scrub di caffé fai da te é il mio cosmetico preferito anche se gli effetti del bere caffé non sono eccellenti. Dopo aver preso una tazza di caffé forte la mia pelle si vedeva come dopo una notte senza dormire; rossore e anelli oscuri attorno agli occhi. Consiglio di sostituire il caffé con té verde che é anche uno stimolante.

GRASSI

So che non sembro un’amante del cibo grasso. Per sfortuna, c’é una forte connessione tra la pelle impura e la quantitá e i tipi di grassi che consumiamo. I cibi fritti, salati – anche le mie adorate patatine – hanno una cattiva influenza sulla pelle. Compaiono piú punti neri appaiono e la pelle é oliosa. Scelgo il vapore.

LATTICINI

Agli allergici ai latticini l’idea di smetterla di mangiarli piace. Anche se tollero i latticini, non li mangio troppo perché sono dannosi per la mia pelle. La mia dieta deve essere la piú sana per la mia pelle. Quello che succedeva alla mia pelle dopo mangiare i latticini? Irritazioni e slanci di acne su tutto il viso – sempre che mangiavo un panino con ricotta e burro.

Questi prodotti fanno soffrire anche la vostra pelle?

Forse, c’é qualcos’altro che la vostra pelle odia? 

Tag:, , , ,

Articoli correlati

Articolo precedente Prossimo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 shares