Vero o Falso? Scopriamo cosa sai sui capelli!

Sei sicuro di sapere tutto sui capelli?

Anche se mi interesso da molto tempo dell’argomento e dei prodotti naturali per la cura dei capelli, ci sono ancora cose che mi sorprendono.

Prova a curiosare nei blog sulla cura dei capelli per qualche minuto e… cerca di non impazzire! Alcune ragazze ti dicono di sciogliere i capelli prima di dormire, mentre altre dicono che farai spezzare i capelli in questo modo. Alcune dicono che i siliconi sono dannosi, mentre altre credono che siano buoni se usati nella giusta quantità.

Qual è la verità, allora? Ho approfondito l’argomento, i fatti e i miti più popolari sulla cura dei capelli. Date un’occhiata a quello che ho imparato.

I MITI & I FATTI PIÙ FAMOSI SUI CAPELLI

1. I capelli scuri crescono più rapidamente dei capelli biondi.

È un MITO!

La velocità di crescita dei capelli è diversa, ma non è legata al colore dei capelli. Le cose che influenzano realmente la crescita includono il modo in cui ci si prende cura dei capelli, le condizioni generali e i geni.

Da dove viene allora il mito? I capelli biondi sono naturalmente più sottili e fragili. Potrebbero sembrare crescere più lentamente perché la loro lunghezza non cambia a causa della rottura dei capelli, delle doppie punte e del minor volume.

2. Pettinare regolarmente i capelli accelera la crescita.

È un FATTO!

Un suggerimento che potete trovare su ogni altro blog sulla cura dei capelli ha origine dai metodi tradizionali di cura dei capelli praticati dalle nostre nonne e bisnonne. Pettinare i capelli ha molti benefici, ad esempio previene i nodi, elimina lo sporco dai capelli e aiuta a lisciare i prodotti sui capelli.

Questo può avere un impatto sulla crescita più rapida, ma la cosa fondamentale è che si massaggia il cuoio capelluto mentre si spazzola. A sua volta il flusso sanguigno è migliorato e i follicoli dei capelli sono stimolati.

3. Non si possono spazzolare i capelli bagnati.

È un FATTO!

A proposito di pettinare, la spazzola non è una buona scelta quando i capelli sono bagnate. Scegliete invece un pettine di legno a denti larghi.

Che importanza ha? I capelli bagnati sono molto più facili da spezzare, quindi bisogna essere gentili. Non tirare o strattonare mai i capelli mentre si districano. La spazzola potrebbe rimanere incastrata nei capelli ed è per questo che il pettine è la scelta migliore.

4. I capelli grassi devono essere lavati il più spesso possibile.

È un MITO!

Le persone che hanno problemi con i capelli grassi spesso pensano che il lavaggio quotidiano sia un must. Non sanno che un eccessivo lavaggio peggiora il problema!

Sì, leggi bene. Lavare i capelli troppo spesso rende i capelli ancora più grassi perché i detergenti degli shampoo danneggiano la barriera idrolipidica naturale. Questo porta alla disidratazione della pelle e all’intensificazione del funzionamento delle ghiandole sebo – producendo più sebo, il corpo si protegge dalle irritazioni e dalla perdita di umidità.

5. I prodotti per lo styling lasciano i capelli molto secchi.

È un FATTO!

L’ultima cosa che voglio rivelare è il lato oscuro dei cosmetici per lo styling. Se non ti atterrai alle regole del “must”, le tue cattive abitudini rischiano di causare molti danni.

Il flusso d’aria troppo caldo dell’ asciugacapelli è il principale colpevole. Se avete davvero bisogno di asciugare i capelli con il phon, impostate un flusso d’aria fresca e applicate delle protezioni termiche. Che ci crediate o no, anche i prodotti per lo styling possono lasciare i capelli molto secchi, ad esempio lacche per capelli, mousse, sieri; per non parlare dei cosmetici a base di alcool che fanno fuoriuscire l’acqua dai capelli.

Tag:, , , , , ,

Articoli correlati

Articolo precedente Prossimo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 shares